Gran Paradiso, concorso fotografico ispirato a Dante

Gran Paradiso, concorso fotografico ispirato a Dante

“Dall’inferno al Paradiso” il tema della sedicesima edizione del concorso del Parco nazionale

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

Gran Paradiso, concorso fotografico ispirato a Dante
“Dall’Inferno al Paradiso”. È il tema del 16* concorso fotografico di Fondation Grand Paradis, che celebra così i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri. I partecipanti, fotografi professionisti e non, dovranno declinarlo in una mini-serie di scatti fotografici – cinque al massimo – che abbiano la natura alpina come protagonista.

La giuria, composta dal fotografo naturalista e guida della natura Enzo Massa Micon, dal fotografo professionista Paolo Rey, dal fotografo naturalista Giorgio Marcoaldi, dal digital e product designer Louis Aymonod e dal Direttore di Fondation Grand Paradis Luisa Vuillermoz, eleggerà le migliori serie di scatti, che troveranno spazio all’interno del catalogo del 24 Gran Paradiso Film Festival e saranno proiettate, durante il periodo estivo, su schermi ledwall posizionati all’esterno dei Centri Visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso di Cogne, Rhemes-Notre-Dame e Valsavarenche.

Al primo classificato andrà un weekend – tre notti in pensione completa per due persone – nella città belga di Namur in occasione del 27 Festival International Nature Namur, uno dei più importanti festival di cinema naturalistico in Europa.
Gran Paradiso, concorso fotografico ispirato a Dante

Shortlink:  https://bit.ly/3fRBksb

TAGS