Gossip

Fedez ha rischiato di morire, le sue parole allarmano i fan

Si è parlato molto nelle ultime ore di Fedez, il noto cantante italiano infatti ha rischiato di morire, costretto a un intervento chirurgico d’urgenza. Proprio lui ha voluto parlare per rincuorare in parte i fan allarmati: “Intanto grazie per tutti i messaggi che mi state mandando perché il supporto fa sempre bene in questi momenti. Purtroppo attualmente sono ricoverato a causa di due ulcere che mi hanno causato un’emorragia interna. Grazie a due trasfusioni di sangue ora sto molto meglio. Ringrazio il personale medico che mi ha letteralmente salvato la vita”.

Sono parole che hanno colpito fan e anche i suoi amici più cari, come il podcaster Mr.Marra che è intervenuto in diretta su Twitch mandandogli un grosso abbraccio. Insieme i due avevano svolto le ultime puntate di Muschio Selvaggio dopo l’addio al canale di Luis Sal. Il pubblico si era molto spaventato quando aveva visto tornare rapidamente a Milano Chiara Ferragni che era impegnata per lavoro a Parigi per la fashion week.

Come sta Fedez?

Fedez ora pare star meglio, dopo il ricovero nel reparto di chirurgia dell’ospedale Fatebenefratelli Sacco di Milano. Il problema di salute lo aveva accusato ieri per essere operato d’urgenza. Due ulcere infatti gli avevano provocato un’emorragia interna che l’aveva messo in difficoltà. Per fortuna è riuscito a uscire da questo guaio dopo un 2023 che a livello di salute purtroppo gli ha riservato diversi problemi.

Speriamo che questa situazione se la possa lasciare alle spalle e godersi oltre alla sua splendida famiglia anche il lavoro frutto di anni che ha portato avanti con professionalità e grandissima voglia. Noi siamo dalla sua parte e speriamo possa dimenticare questi momenti difficili per trovare la forza di vivere con serenità e dedicarsi a tutto quello che gli piace e che lo fa stare bene.

Rate this post

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio