Europa sarà “Continente Startup”

Europa sarà “Continente Startup”

Alla Giornata europea del Digitale il sottosegretario al Mise parla dell’ecosistema per le startup

Tempo di lettura stimato 2 minuti

Europa sarà “Continente Startup”
“Con il Recovery vogliamo rafforzare la rete nazionale per il trasferimento tecnologico composta da centri di competenza e hub di innovazione digitale per la diffusione delle tecnologie dalla ricerca e dalle grandi imprese alle PMI e alle start up.

Siamo convinti di poter trasformare l’UE in un Continente di Startup in grado di tenere rapidamente il passo con le tendenze globali. L’Italia sarà un partner attivo nella progettazione di un percorso virtuoso e duraturo di start up e crescita innovativa”. Lo scrive su Fb il sottosegretario al Mise Alessandra Todde, che ha rappresentato il ministero alla quarta edizione della “Giornata europea del digitale”.

Durante l’evento, spiega Todde, “sono stati firmati 3 documenti: Dichiarazione sulle porte d’accesso europee dei dati come elemento chiave del Decennio Digitale dell’UE; Dichiarazione sullo Standard d’eccellenza UE per le nazioni Startup; Dichiarazione sulla trasformazione verde e digitale dell’UE”.

L’esponente M5s ricorda poi che “in Italia sono 12.000 le Startup innovative attive che crescono in termini di aumento dell’occupazione (85.000 addetti) e di valore aggiunto (1,2 miliardi)” e sottolinea che si tratta di aziende che “si sono dimostrate resilienti al Covid” grazie “ai loro punti di forza: attitudine al digital e smart working, velocità e flessibilità nel rispondere alle nuove esigenze del mercato, alto livello di competenze tecniche e informatiche”. In Italia sono state create “più di 3.500 Startup innovative” grazie alla possibilità di realizzarle “digitalmente e senza costi amministrativi”. In più “nel 2019 abbiamo creato il Fondo Nazionale per l’Innovazione con un importo iniziale di 1miliardo di euro.

Un ruolo importante è quello del Fondo Centrale di Garanzia per le PMI: dal 2012 le Startup hanno ricevuto finanziamenti bancari garantiti per 1,4 miliardi di euro. Con Stefano Patuanelli abbiamo istituito un Fondo per il trasferimento tecnologico, Enea Tech Foundation, con una dotazione di 500 milioni di euro per il 2020, che sostiene la crescita di Startup”.
Europa sarà “Continente Startup”

TAGS