Connect with us

Hi, what are you looking for?

In evidenza

Enza Bossio fa appello alla “tecnologia che deve cambiare il Paese”

“Sperimentare, o si rischia che il 5G diventi un punto di debolezza”, dice la dem, Commissione trasporti

Enza Bossio fa appello alla "tecnologia che deve cambiare il Paese"

Enza Bossio fa appello alla “tecnologia che deve cambiare il Paese”
“La pandemia ha generato ulteriori esigenze di connettività e fatto emergere come tutto sommato la rete ha retto. In questa tenuta abbiamo verificato anche quali sono i punti di debolezza da affrontare.

E mi auguro che tra questi punti di debolezza non ci sia il 5G: negli anni scorsi con la sperimentazione l’Italia era nei primi posti dell’indice DESI. Se si ferma la sperimentazione rischiamo che il 5G diventi un punto di debolezza. Penso poi che se vogliamo mantenere il vantaggio competitivo sul 5G non possiamo fare a meno di aziende extraeuropee, siano esse cinesi che di altra nazionalità”.

Lo ha dichiarato Enza Bruno Bossio, deputata del Partito Democratico e membro della Commissione trasporti e TLC della Camera, intervenuta oggi pomeriggio a “Il 5G alla prova dei fatti, quanto vale la partita italiana”, incontro organizzato da Digital 360 nell’ambito di “Telco per l’Italia”, iniziativa di CorCom dedicata alle telecomunicazioni.

Per Bossio “dobbiamo certo far crescere l’Europa. Ma penso anche abbiamo un sistema di cybersicurezza, che deve essere la nostra garanzia”.

Sul tema delle Semplificazioni ha detto a proposito delle antenne 5G. “Siamo riusciti a sfatare le fake news sul fatto che facciano male. Penso sia venuto il tempo di alzare i limiti: anche su questo abbiamo tutte le garanzie”.

Bossio ha ricordato come lo sviluppo della rete 5G “abbinata alla fibra ottica porta servizi straordinari nella sanità, nel controllo degli eventi disastrosi. Puntando sul 5G e non perdendo il vantaggio competitivo che abbiamo facciamo del bene al Paese.

Per crescere dobbiamo puntare su ricerca e competenze, l’unica vera mossa che ci può fare vincere la sfida”.
Enza Bossio fa appello alla “tecnologia che deve cambiare il Paese”

 

Shortlink:  https://bit.ly/3ogxDhL

Articoli Correlati

Innovazione

L'allarme lanciato da Nunzia Ciardi, già al vertice della polizia postale e ora vicedirettrice generale dell'Agenzia per la cybersicurezza nazionale, guidata dal professor Roberto...

Politica

Il prossimo 12 giugno si voterà per i cinque quesiti referendari sulla giustizia promossi dalla Lega e dai Radicali. La linea indicata alla Direzione...

Politica

Alla Direzione nazionale del PD si è discusso della situazione politica, delle elezioni, dei referendum e della crisi in Ucraina. Il segretario Enrico Letta...

Politica

Nel 2019, l’allora Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, sembrava una figura carismatica capace di tenere insieme l’alleanza delle forze progressiste. Oggi Conte è, invece,...