Doris esce dalla banca ma non dal cerchio

Doris esce dalla banca ma non dal cerchio

Raggiunti gli ottanta anni, il fondatore di Banca Mediolanum esce dagli incarichi operativi

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

Doris esce dalla banca ma non dal cerchio
Ennio Doris, fondatore di Banca Mediolanum, si è dimesso dalle cariche di presidente e consigliere dell’istituto di credito. “Superando la soglia degli 80 anni penso sia venuto il momento di ridurre almeno in parte il mio impegno quotidiano nella Banca”, recita un succinto comunicato stampa diffuso dalla stessa banca. Ma Ennio Doris non esce dal cuore della sua creatura.

Il cda e il collegio sindacale hanno proposto la nomina dello stesso Doris a presidente onorario: un passaggio che dovrà essere votato in occasione della prossima assemblea dei soci.

La sostituzione del presidente, anticipa ancora Mediolanum, sarà invece oggetto di prossime deliberazioni, con il supporto delle preventive valutazioni da parte del Comitato Nomine e Governance.
Doris esce dalla banca ma non dal cerchio

Shortlink: https://bit.ly/3zwU46o

TAGS