Connect with us

Hi, what are you looking for?

Culture

Daniele Bellasio nuovo direttore della Prealpina

Il quotidiano di Varese sceglie una firma nazionale di prim’ordine

Daniele Bellasio nuovo direttore della Prealpina
“La scelta da parte dell’editore del nuovo direttore – si legge nella nota della Prealpina -, si inserisce nella strategia del Gruppo Sev tesa ad attuare un forte investimento sul fronte dell’informazione multimediale per rafforzare ancora di più il ruolo del giornale come punto di riferimento di una regione a forte impronta imprenditoriale e a spiccata vocazione innovativa.

Per favorire il continuo rinnovamento del Gruppo, in una logica di sinergie tra prodotti editoriali differenti e possibili future aggregazioni e alleanze – prosegue la nota – Bellasio svolgerà anche il ruolo di direttore editoriale del gruppo Sev.

I prossimi progetti di sviluppo del giornale e del gruppo saranno comunicati con l’insediamento del nuovo direttore”.

Daniele Bellasio, 46 anni, laureato in legge, al Foglio fino al 2011 (dove è stato correttore di bozze, responsabile Esteri e vicedirettore esecutivo di Giuliano Ferrara), è stato anche caporedattore online, social media editor e caporedattore centrale del Sole 24 Ore dal 2011 al 2017, per poi passare a La Repubblica dal 2017 al 2019, prima come caporedattore Esteri e poi come caporedattore centrale del magazine D.

Oggi è direttore della comunicazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Bellasio aveva partecipato a Varese anche a due incontri del Festival del giornalismo digitale Glocalnews nelle edizioni del 2015 e del 2016.

Daniele Bellasio nuovo direttore della Prealpina

Articoli Correlati

Salute

MONZA (ITALPRESS) – Roche lancia in Italia un nuovo trattamento efficace sulle tipologie più diffuse di Atrofia Muscolare Spinale – SMA (tipo 1, tipo...

In evidenza

Talora le guerre sono inevitabili, ma la politica può prevenirle

Economia

Competizione per team con progetti innovativi d'impresa legati al mondo della ricerca

In evidenza

Il ministro dello Sviluppo economico: Fondo per tenere vive le imprese che hanno un futuro