Cuba apre ai matrimoni gay

Cuba apre ai matrimoni gay

Comunità Lgbt cauta, Ok al referendum, ma attivisti temono veti di gruppi religiosi

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

Cuba apre ai matrimoni gay
Il governo cubano ha pubblicato una bozza di un nuovo codice della famiglia che, se approvato, aprirebbe la strada ai matrimoni gay e all’adozione per le coppie omosessuali sull’isola, una mossa accolta con favore dagli attivisti per i diritti Lgbt, che tuttavia restano cauti sul fatto che la riforma possa effettivamente diventare realtà.

Il ministro della Giustizia, Oscar Silvera, ha assicurato che la proposta per il nuovo codice della famiglia a Cuba è opportuna, necessaria e inclusiva. In questa versione, il testo riconosce come matrimonio “l’unione volontariamente concertata di due persone aventi attitudine giuridica ad essa, al fine realizzare una vita in comune, basata sull’affetto e sull’amore”.

Inoltre, la bozza affronta vari aspetti legati alla filiazione, come i legami socio-emotivi, le adozioni e il riconoscimento della multiparentalita’ in diverse situazioni, come ad esempio di fronte alla riproduzione assistita. Il documento contiene inoltre il sostegno legale per il raggiungimento della maternita’/paternita’ attraverso la maternita’ surrogata.

La bozza è stata pubblicata sul sito del ministero della Giustizia per permettere ai cittadini di inviare pareri che saranno analizzati per poter essere inseriti nel testo del Codice, che dovra’ essere approvato in una sessione dell’Assemblea nazionale del potere popolare (Parlamento) prevista per fine ottobre o inizio novembre. Successivamente, il Codice sara’ sottoposto a un referendum per la sua approvazione finale. Il tema del matrimonio egualitario è oggetto di polemiche sull’isola dal 2019, quando una modifica alla Costituzione ha imposto l’aggiornamento del Codice della Famiglia.

Da un lato, i gruppi evangelici rifiutano di accettare l’unione legale di persone dello stesso sesso e dall’altro, i membri della comunita’ Lgtb sono critici sull’idea che i loro diritti vengano approvati attraverso un referendum.
Cuba apre ai matrimoni gay

Shortlink: https://bit.ly/39gxXGy

TAGS