Cryptovalute, lusso, ingegno e impegno nel sociale sfilano a Parigi

Cryptovalute, lusso, ingegno e impegno nel sociale sfilano a Parigi

Modelle disabili a Parigi per la prima crypto calzatura luxury al mondo destinata alla beneficenza

Tempo di lettura stimato 2 minuti

Cryptovalute, lusso ingegno e impegno sel sociale sfilano a Parigi
La prima calzatura luxury al mondo nata dal mondo delle criptovalute verrà presentata il 29 settembre alle 19:30 a Parigi durante un evento della famosa Fashion Week parigina, la Phoenix Alternative Model, sfilata di moda con modelle disabili.

Un momento unico al mondo di inclusività come unica è questa nuova scarpa perché realizzata con materiali pregiatissimi ma soprattutto perché sarà la prima calzatura luxury al mondo nata dal mondo cryptovalute e destinata al mondo della beneficenza. E per offrire la massima unicità al suo possessore, verrà realizzato un unico esemplare, con numero seriale 1 di 1.

L’opera da collezione, nata dall’idea di Antonio Vietri, in arte il Calzolaio delle scarpe d’oro, noto per avere stabilito il record della scarpa più costosa al mondo e per avere venduto preziose calzature agli sceicchi, sarà messa all’asta e il suo ricavato verrà donato a Baby Doge Coin, una cryptovaluta nata a giugno del 2021 dall’idea del fondatore Cristian Campisi, che in soli tre mesi di vita ha conquistato oltre 590.000 investitori in tutto il mondo. Tra i tanti obiettivi del Token c’è la salvaguardia di cani bisognosi e, a tal proposito, sono già stati donati oltre 200.000 dollari a varie associazioni. Molto attiva anche la community italiana (Baby Doge Italy) a supporto degli holder italiani.

A riguardo è intervenuto anche Davide Soldani, candidato al Municipio 2 di Milano e membro dall’inizio della community di Baby Doge Italia, community disponibile su Telegram.

“Parlo con Antonio quasi tutte le settimane e sapevo di questo incredibile progetto, è una persona molto determinata e sono molto contento abbia scelto questo evento con modelle disabili per presentare questa scarpa unica al mondo.

È un fantastico momento di inclusività da cui spero la giunta Sala prenda spunto per le iniziative per i nostri quartieri, per la nostra Milano. Ma spero debba occuparsene il candidato sindaco Luca Bernardo“.
Cryptovalute, lusso ingegno e impegno sel sociale sfilano a Parigi

Shortlink:  https://bit.ly/3CHZsWs

TAGS