Gossip

Chi è Mehir Cohen l’ex marito di Chiara Iezzi: età, figli, lavoro

L’ex marito di Chiara Iezzi si chiama Meir Cohen, uomo di origine israeliana è ebreo e precisamente un cohen cioè un sacerdote per la sua comunità. Le nozze sono arrivate nel 2014 in grandissimo segreto tanto che erano pochissimi i presenti. Oggi però la coppia non sta più insieme anche se la cantante ha specificato di avere uno splendido rapporto con tanta comprensione e anche affetto reciproco nonostante l’amore sia finito.

Le nozze tra i due si svolsero a Cipro con rito civile. Lo sposo non appartiene al mondo dello spettacolo e dunque ha chiesto una cerimonia riservata perché non ama apparire e in più avrebbe potuto sposare solo donne anche loro di religione ebraica. La cantante a Vanity Fair raccontò addirittura: “Ho fatto le foto con l’iPhone, orrende. Non c’era nessuno, solo l’officiante greco e due testimoni, presi a caso”.

Chi è Meir Cohen l’ex marito di Chiara Iezzi?

A svelare qualcosa sull’ex marito Meir Cohen è stata la stessa Chiara Iezzi che si è innamorata follemente di lui decidendo di convertirsi anche all’ebraismo. La donna svelò in un’intervista: “Lui non ama essere pubblicato. Meir è un cohen, un ortodosso, e come tale si può sposare solo con donne ebree dalla nascita. La nostra storia risulta fuori dalle righe, e lui ci soffre. L’unico posto dove organizzano nozze con israeliani, validi in tutto il mondo, è Cipro. In giornata abbiamo preso l’aereo, siamo atterrati, abbiamo firmato e siamo rientrati in Italia. È stato surreale”.

Su Oggi è stata abbastanza chiara, svelando cosa è successo tra i due che ha portato alla fine della relazione: “Siamo amici, a volte collaboriamo. Mi ha seguita sul set per un docufilm girato a Los Angeles e forse produrremo qualcosa insieme. Ma di lui non voglio dire di più”. Oggi la donna dovrebbe essere single.

Rate this post

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio