Connect with us

Hi, what are you looking for?

Economia

Cassandra Istat, così l’allarme prezzi va oltre il caro bollette

In media i prezzi al consumo sono cresciuti dal -0,2% del 2020 al +1,9%: si tratta dell’aumento più ampio dal 2012 (+3%).

I PREZZI DI FRUTTA E VERDURA ALLE STELLE PIAZZA CAMPO DEI FIORI CORONAVIRUS CORONA VIRUS COVID19 COVID 19 ORTAGGI PREZZI CARI MERCATO MERCATI BANCO BANCHI ALL'APERTO RINCARO PREZZO
Tempo di lettura stimato < 1 minuto

Non c’è solo il caro bollette a impattare su famiglie e imprese italiane. L’Istat certifica un possibile raddoppio del tasso di inflazione entro la primavera e prezzi alle stelle. Non si tratta, ed è il passaggio più grave, di beni secondari ma di prima necessità come il cibo e i prodotti maggiormente acquistati. Nel dicembre scorso l’indice nazionale dei prezzi al consumo è aumentato dello 0,4% su base mensile e del 3,9% su base annua. A novembre era a +3,7%. Siamo nell’ordine di un aumento da circa 1.200 euro a famiglia. Salgono i prezzi degli alimentari non lavorati (+1,1%), dei beni durevoli (+0,6%), dei servizi relativi ai trasporti (+1,9%), dei servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona (+0,8%).

In un solo mese i prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona sono raddoppiati, da +1,2% a +2,4%. In media nell’anno appena concluso i prezzi al consumo sono cresciuti dal -0,2% del 2020 al +1,9%: si tratta dell’aumento più ampio dal 2012 (+3%). Secondo il Codacons è una vera e propria emergenza prezzi in Italia, “destinata purtroppo ad aggravarsi nei prossimi mesi”, come detto dal presidente, Carlo Rienzi. E aggiunge che “quanto fatto dal governo non basta e servono ulteriori misure per combattere le speculazioni e salvare le tasche delle famiglie”.

@L_Argomento

Articoli Correlati

Internazionale

Gli americani nella cabina elettorale guardano prima alle problematiche interne e, solo dopo, alle crisi internazionali. Come dire che la questione del latte conterà...

Economia

Il disastro-Criptovalute dopo il binomio pandemia e guerra: un colpo al sistema capitalistico. Il segretario americano al Tesoro Yellen attesa in Europa questa settimana

Economia

Il timore è che gli impatti negativi dei dati finanziari di Usa e Cina possano peggiorare lo status quo dei paesi membri Ue

Politica

E’ in atto l’ultima veemente polemica tra il Ministro del Lavoro Andrea Orlando e il Presidente di Confindustria Carlo Bonomi. Da diversi mesi, ormai,...