Connect with us

Hi, what are you looking for?

In evidenza

Berlusconi e l’incredibile profezia che ha sognato

Berlusconi e l’incredibile profezia che ha sognato

Berlusconi e l’incredibile profezia che ha sognato
Silvio Berlusconi è tornato in gran forma. I gufi possono smetterla e rassegnarsi: il Cavaliere c’è, non ha la tempra di uno che molla. Ed oggi torna a far parlare di sé con un sogno premonitore. In grande stile, come ci ha abituati il Cavaliere.

“Per gli Stati europei il problema è fra l’essere uniti o scomparire. Lo scriveva nel 1954 un grande statista liberale e cattolico come Luigi Einaudi. Intuizione profetica la sua cosi’ sembro’ allora, ma che appare oggi drammaticamente attuale e profondamente vera di fronte ai nuovi scenari internazionali che anche la crisi afghana fa presagire e temere. Noi che, come lui, siamo liberali e cristiani, proprio per questo siamo convintamente e profondamente europeisti”. Silvio Berlusconi scriveva così su Il Giornale di ieri.

L’identità europea, spiega Berlusconi, “dev’essere alla base del processo di integrazione europea, per consentire all’Europa di tornare a svolgere un ruolo attivo nel mondo, attraverso un’unica politica estera, supportata da uno strumento militare comune, quindi un esercito europeo di dimensioni credibili, tecnologicamente avanzato e in condizione di operare sotto la guida di un’unica autorità politica europea”.

Che lo sguardo di chi ragiona sull’Europa sia intanto rivolto, stando in casa nostra, al Quirinale? Il nome di Berlusconi è emerso più volte come figura capace di rappresentare quella maggioranza di centrodestra che è già in essere in Parlamento e che troverebbe i grandi elettori per il Presidente aumentare di 15 unità, tanti quanti sono i presidenti di Regione del centrodestra.
Berlusconi e l’incredibile profezia che ha sognato

Shortlink:  https://bit.ly/3yO1UZ9

Articoli Correlati

Politica

In piena crisi del governo Draghi, una carrellata delle principali posizioni politiche centriste, quasi tutte di ispirazione liberale e che alle prossime elezioni potrebbero...

Politica

Il Presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, grande amico e confidente di Silvio Berlusconi, in un’intervista al Corriere della Sera, racconta tra le altre la...

Politica

E’ arrivata la richiesta di condanna per Silvio Berlusconi nell’ambito del processo RubyTer, che lo vede coinvolto a Milano insieme ad altri imputati, tra cui...

Politica

Nella giornata di ieri è stato raggiunto l’accordo di mediazione tra il centrodestro ed il governo Draghi sul testo della delega fiscale e in...