Apple: la carenza di chip è costata 6 miliardi di dollari

Apple: la carenza di chip è costata 6 miliardi di dollari

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

I problemi della catena di approvvigionamento sono costati ad Apple Inc 6 miliardi di dollari di vendite durante il terzo trimestre e il ceo Tim Cook ha affermato che l’impatto sara’ ancora peggiore durante l’attuale trimestre di vendite per le vacanze.

Cook ha affermato a Reuters che il trimestre si e’ concluso il 25 settembre ha avuto strozzature “di approvvigionamento piu’ grandi del previsto” cosi’ come le interruzioni di produzione legate alla pandemia nel sud-est asiatico. Mentre Apple aveva visto “un miglioramento significativo” entro la fine di ottobre in quelle strutture del sud-est asiatico, la carenza di chip ha continuato e ora sta interessando “la maggior parte dei nostri prodotti”, ha detto Cook.

“Stiamo facendo tutto il possibile per ottenere piu’ (chip) e anche tutto cio’ che possiamo fare operativamente per assicurarci che ci stiamo muovendo il piu’ velocemente possibile”, ha aggiunto Cook.