Il mondo della cultura piangela la scomparsa di Franco Cerri

Il mondo della cultura piangela la scomparsa di Franco Cerri

Era famoso anche per essere stato l'uomo in ammollo

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

É morto, all’eta’ di 95 anni, Franco Cerri, tra i piu’ autorevoli chitarristi italiani nel campo del jazz.

“Con la sua musica – afferma il Ministro della Cultura, Dario Franceschini – il chitarrista Franco Cerri ha attraversato mezzo secolo di jazz italiano. Tecnica, sonorita’, esecuzione lo avevano reso un protagonista della scena nazionale e internazionale.

Un autodidatta che ha imparato suonando, come era solito definirsi, che non ha mai dimenticato le sue origini, arrivando a essere tra i fondatori della Scuola Civica di Jazz di Milano.

Il mondo della cultura piange la sua scomparsa”.