Please wait..
Cinema

Anticipazioni Il Paradiso delle Signore settimana: una nuova realtà complessa da accettare

Le anticipazioni della nuova settimana de Il Paradiso delle Signore ci offrono diversi colpi di scena e ci metteranno di fronte a una nuova e più complessa realtà per i protagonisti della soap opera italiana. Partiamo dunque con analizzare giorno per giorno quello che accadrà.

Lunedì 18 settembre

I Puglisi si troveranno a dover affrontare una nuova realtà molto complessa e particolare ma che dovranno accettare.

Invece Ciro è pronto per il suo nuovo lavoro, sarà destinato a lavorare in Caffetteria e a vivere molte emozioni. Lucia è pronta per dare le dimissioni e lasciare così dopo tempo il posto di Venere. Maria dirà a Irene di assumere la sorella Agata.

Martedì 19 settembre

Agata si troverà ad avere dei dubbi se accettare il posto di Venere, consapevole che suo padre non è d’accordo. Questo potrebbe crearle non pochi problemi, intanto Salvatore è felice del modo di fare di Ciro.

Mercoledì 20 settembre

Adelaide non vuole rivelare la storia di Odile e rimane in silenzio. Dopo che è arrivata la confessione di Matteo però Marcello chiamerà Angela per cercare di ritrovare un equilibrio e ricostruire la sua famiglia. Ciro rischia di scoprire che Agata è la nuova Venere.

Giovedì 21 settembre

Ciro ha dei sospetti su Agata, è convinto che sia lei la Venere e questo è un rischio perché il padre della ragazza non sa nulla. Inizierà a cercarla per avere dei chiarimenti sulla situazione in questione. Elvira deluderà Salvo perché gli dirà che per lei è solamente un amico.

Venerdì 22 settembre

Agata non si presenterà al Paradiso delle Signore per non dare contro a suo padre. Intanto Maria e Matteo si troveranno per caso l’uno di fronte all’altro, ma proprio mentre stanno per parlare verranno interrotti da Marcello. Matilde si troverà ad avere le foto fatte al Paradiso da un servizio fotografico e deciderà di aiutare Vittorio.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Advertisement

Bot