Home » Anticipazioni Beautiful, puntate americane: Kelly rischia di annegare

Anticipazioni Beautiful, puntate americane: Kelly rischia di annegare

Le anticipazioni Beautiful delle puntate americane stanno per regalare un nuovo colpo di scena ai telespettatori. La piccola Kelly rischierà di perdere la vita per annegamento e questo getterà dubbi e ombre sul comportamento di Finn. Sarà proprio Sheila, infatti, a salvare la vita alla bambina.

Anticipazioni Beautiful: Kelly sta per annegare ma Sheila la salva

Nelle puntate americane di Beautiful, Sheila è stata assolta dall’accusa di aver tentato di assassinare sia Steffy sia Finn. La donna è tornata in libertà, mentre Finn sembrerà riavvicinarsi alla madre. Successivamente, Finn vorrà passare qualche ora in spensieratezza con Kelly, che è figlia di Liam ma che lui ormai sente essere la sua bambina. Ovviamente Steffy non avrà nulla in contrario e lascerà che Finn la porti al mare. Il medico, però, si allontanerà per rispondere ad una telefonata di lavoro, a causa del pessimo segnale, ed inviterà Kelly a stare lontana dalle onde. La bambina però si getterà in mare e rischierà di essere travolta e di annegare. Sheila, che stava osservando i due da lontano, si precipiterà a salvare Kelly e la riporterà sana e salva a Finn, il quale non saprà come ringraziare la madre e sembrerà essere molto vicino a lei.

Liam non si fida di Finn

Intanto Liam, ignaro di quanto successo a Kelly e dell’intervento di Sheila, si arrabbierà con Steffy quando scoprirà che ha lasciato sua figlia a Finn. Liam infatti dichiarerà di non fidarsi più del medico, perché ha visto i suoi sguardi complici verso la madre in tribunale e penserà che sia troppo vicino a Sheila. Steffy minimizzerà dicendo che non può pensare che suo marito possa o voglia mettere in pericolo lei o i suoi figli. Liam capirà il punto di vista dell’ex moglie, ma al contempo avrà dei dubbi su Finn. Dubbi che, molto presto, potrebbero diventare realtà…