8 marzo, parità di genere è sfida strategica. Digital debate di Consenso Europa

8 marzo, parità di genere è sfida strategica. Digital debate di Consenso Europa

Lo spin-off di Hdrà, guidato da Di Traglia, vedrà tra le altre Maria Elena Boschi e Elena Murelli

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

8 marzo, parità di genere è sfida strategica. Digital debate di Consenso Europa
Strada verso la modernità e al tempo stesso fattore essenziale di sviluppo e competitività per il nostro paese, la parità di genere e il ruolo della donna nella società, nella politica e nell’economia rappresentano una sfida strategica per il nostro paese.

Questo sarà il tema al centro dell’evento organizzato da Consenso Europa – società del gruppo Hdrà specializzata in Public Affairs e Comunicazione Strategica – proprio l’8 marzo, nella Giornata internazionale della Donna.

Quest’anno l’Italia ha assunto per la prima volta la presidenza del G20, nel cui ambito operano otto Engagement Group, formati dalla società civile e dedicati ad approfondire specifiche tematiche di importanza strategica da portare sul tavolo dei venti leader sotto forma di raccomandazioni e proposte.

A sostenere le istanze della parità di genere al G20 è il Women20 formato dalle delegazioni dei venti Paesi che si terrà il prossimo mese di luglio a Roma.

L’appuntamento con il digital debate dal titolo, Verso il W20. La parità di genere: una sfida strategica per l’Italia, è lunedì 8 alle 18, in diretta sulle pagine FB e LinkedIn di Consenso Europa, insieme a Linda Laura Sabbadini, Chair di W20, Maria Elena Boschi, Capogruppo di Italia Viva alla Camera dei deputati; Elena Murelli, Deputata della Lega; Valeria Valente, deputata PD e Presidente della Commissione Parlamentare d’Inchiesta sul femminicidio, Virginia Desirèe Zucconi, Vice Presidente UCID.

Ad introdurre e a moderare l’evento online saranno Maria Rosa Basile, Direttrice Strategica e operativa di Consenso Europa e Stefano Di Traglia, Direttore Sviluppo e Comunicazione di Consenso Europa.

8 marzo, parità di genere è sfida strategica. Digital debate di Consenso Europa

TAGS