Please wait..

Piante Finte da Esterno: Ecco le Più 5 Belle e Realistiche per il Tuo Giardino

Please wait..

Partiamo da un presupposto importante: scegliere una pianta finta o artificiale per l’esterno della nostra casa non ci rende avversi al pollice verde. Spesso, questa è una soluzione perfetta per decorare uno spazio esterno senza le implicazioni della manutenzione continua che richiedono le piante vere.

Una volta acquistata e trovata la giusta collocazione, una pianta finta non necessita di essere annaffiata, concimata o travasata in contenitori più grandi. Vediamo insieme alcune delle opzioni più belle e realistiche disponibili sul mercato.

Bambù Artificiale

Il bambù artificiale è composto da foglie verdi che riproducono perfettamente quelle reali. È una pianta ideale per essere collocata in un angolo esterno della casa, magari in un giardino o su un balcone, offrendo anche maggiore privacy.

Non finisce qui: anche con il caldo e l’esposizione alla luce del sole, il colore delle foglie rimarrà intatto, mantenendo la loro brillantezza estate dopo estate, anno dopo anno.

“L’aspetto fresco e naturale del bambù artificiale è perfetto per ogni stagione,” secondo Greenery Decor.

piante finte da esterno bambu
piante finte da esterno bambu

Salice

Il salice artificiale può essere acquistato con il tronco già inserito o separatamente, da aggiungere a qualcosa che già possediamo. Le dimensioni variano, e i rami possono essere inseriti uno per uno, dando la sensazione di una pianta vera pronta a esplodere di vita nel nostro giardino.

Un consiglio per renderla ancora più realistica è quello di aprire i rami accuratamente.

“Il salice artificiale è una scelta popolare per chi cerca un tocco di natura senza manutenzione,” afferma Artificial Greenery Inc.

Ramo di Quercia

Il ramo di quercia artificiale è altrettanto naturale e bellissimo, spesso utilizzato per creare piante giganti con altezze fino a 6 metri.

Per questa pianta, è importante scegliere le dimensioni giuste sia in altezza che in diametro. Le foglie sono molto ampie e, se collocate in modo sbagliato, possono anche rischiare di ostruire la visuale esterna della casa.

“Un ramo di quercia artificiale di alta qualità può diventare il pezzo forte del vostro spazio esterno,” suggerisce Outdoor Elegance.

Ficus

Il ficus artificiale è una delle piante finte più realistiche e ricercate. Grazie alle sue foglie dettagliate e al tronco realistico, è perfetto per aggiungere un tocco di verde in un patio o in un giardino d’inverno. Non richiede cure particolari e mantiene il suo splendore tutto l’anno.

Please wait..

Il ficus artificiale è versatile e si adatta a vari stili di decorazione.

“Il ficus offre un aspetto sempreverde, ideale per spazi che necessitano di un tocco di natura per tutto l’anno,” sottolinea Garden Life.

Palma Areca

Un’altra pianta popolare è la palma areca artificiale. Con le sue foglie lunghe e slanciate, riesce a creare un’atmosfera esotica e rilassante. È perfetta per essere collocata vicino a una piscina o su un terrazzo per dare un tocco tropicale senza la preoccupazione della manutenzione.

Le foglie della palma areca artificiale sono trattate per resistere ai raggi UV, garantendo una lunga durata.

“La palma areca è l’ideale per trasformare qualsiasi spazio esterno in un’oasi tropicale,” afferma Tropical Decor.

Lavanda

La lavanda artificiale è un’ottima scelta per chi desidera aggiungere un tocco di colore e profumo (anche se artificiale) al proprio giardino. Con i suoi fiori viola vivaci e il suo aspetto realista, la lavanda artificiale è perfetta per fioriere, bordure e angoli del giardino.

Anche se non profuma veramente, la lavanda artificiale mantiene la bellezza dei suoi fiori per lungo tempo.

“La lavanda artificiale aggiunge un tocco di eleganza e colore senza le difficoltà legate alla sua coltivazione,” propone Floral Fantasy.

Invito alla Riflessione Personale

Ogni scelta di design, comprese quelle relative alle piante per l’esterno, influisce sul nostro benessere e sulla percezione estetica degli spazi che viviamo. Le piante finte offrono soluzioni pratiche e attraenti senza i problemi di manutenzione delle piante reali.

Cosa possiamo fare per sfruttare al meglio queste opzioni?

Prenditi del tempo per valutare lo spazio esterno della tua casa, i punti di luce, le aree che richiedono un tocco di privacy o di verde. La scelta delle giuste piante artificiali può trasformare radicalmente il tuo ambiente esterno.


Mantieni queste idee a portata di mano quando pianifichi i tuoi spazi esterni. Ricorda, anche senza la manutenzione delle piante vere, puoi ottenere un effetto naturale e accogliente con le piante finte di alta qualità.


Buona decorazione e goditi il tuo rinnovato spazio esterno!

Lascia un commento