Salute

Pancia gonfia: cause, rimedi e cosa fare per combattere il gonfiore addominale

L’indizio di una digestione non proprio impeccabile si manifesta attraverso la percezione di gonfiore addominale. Questo si traduce in una sensazione di notevole tensione nella regione dell’addome, dando origine a un addome che appare teso e ingrossato, la cosiddetta pancia gonfia.

Questo fastidioso disagio trova la sua causa in diversi fattori, tra i quali rientrano l’accumulo eccessivo di gas nello stomaco e nell’intestino, l’ingestione di aria o i processi fermentativi all’interno dell’intestino. Cerchiamo dunque di capire quali sono le cause della pancia gonfia e i rimedi di questo diffusissimo problema.

Cause pancia gonfia

Nella maggior parte dei casi, il gonfiore addominale è da ricondurre a uno sgradevole disturbo associato a scorrette abitudini alimentari e uno stile di vita poco salutare. Le cause pancia gonfia possono essere molteplici: alcuni alimenti, bevande gassate, la pratica di consumare cibo troppo rapidamente, il continuo masticare gomme, il fumo, nonché il costante stato di ansia e stress.

Tra i le cause del gonfiore addominale, vanno menzionati:

  • L’ingestione di aria
  • L’eccessivo consumo di cibo
  • L’aumento di peso
  • L’assunzione di alimenti ad alto contenuto di fibre, come verdura e legumi
  • La stipsi
  • Difficoltà nel metabolismo di alcune sostanze nutritive, ad esempio, in caso di intolleranza al lattosio
  • La proliferazione di batteri nell’intestino tenue

Gonfiore addominale cos’è

Provare questa sensazione spiacevole di pienezza e tensione a livello di stomaco e intestino è davvero sgradevole. In molte situazioni, la causa del gonfiore addominale è legata all’alimentazione, soprattutto quando si esagera con il cibo.

Altre volte, può essere un campanello d’allarme di un problema di salute sottostante, richiedendo un’approfondita diagnosi basata su analisi del sangue e altri esami. Le sue cause sono intricate e talvolta risultano da una combinazione di fattori. Per questo motivo, per trovare la giusta soluzione, è essenziale comprendere che il gonfiore addominale è spesso una sfida multifattoriale.

Rimedi pancia gonfia: come liberarsi per sempre del gonfiore

Il gonfiore addominale è ormai un’irritante comune per molte persone, che purtroppo spesso sottovalutano. Il tuo corpo sta lanciando segnali di soccorso e vediamo cosa puoi fare al riguardo:

Addio alle gomme da masticare

Le gomme da masticare sono spesso colpevoli di generare gas nello stomaco. Inoltre, masticandole, è facile ingerire aria in eccesso, il che può contribuire a un aumento del gonfiore.

Fai un buon massaggio addominale

Esercitare una delicata pressione sull’addome può favorire il movimento intestinale, contribuendo a liberarti dai fastidiosi gas. Mantieniti attivo fisicamente L’attività fisica è un valido alleato per stimolare il transito intestinale, agevolando la liberazione di gas e rifiuti in eccesso. Anche una passeggiata energica o alcune semplici posizioni yoga possono fare miracoli!

Mangia bene!

Lo saprai anche tu, tutto parte sempre dall’alimentazione. Quello che mangiamo è importantissimo per stare bene con il nostro corpo. E poi, l’intestino è come un secondo cervello!

Ricordati di prenderti cura del tuo benessere e adottare questi consigli per ridurre il gonfiore addominale.

Delia Piavani

Mi chiamo Delia, sono una SEO Copywriter e Web Content Specialist, classe 1995. Ho iniziato a scrivere da piccola e da allora non ho mai smesso. Mi sono laureata in Scienze Politiche e ad oggi scrivo di gossip, lifestyle, cinema, economia e politica.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio