Cinema

Anticipazioni Uomini e Donne, un’eliminazione che fa male: fatta fuori dal programma

Uomini e Donne si potrebbe trovare a vivere un colpo di scena del tutto inaspettato, infatti ci sarà un’eliminazione come ci ribadiscono le anticipazioni. Di sicuro saranno diversi i colpi di scena nelle prossime puntate del programma di Maria De Filippi che va in onda nel pomeriggio di Canale 5. Aspettiamoci dunque di vivere alcune situazioni totalmente inattese e che potrebbero regalarci dei colpi di scena molto interessanti.

Pare che Manuela Carriero abbia eliminato Michele Longobardi, una scelta che potrebbe fare davvero molto rumore visto che i fan avevano iniziato ad apprezzare la sua presenza all’interno del format. Pare invece che Gemma Galgani abbia deciso di lasciare Maurizio, interrompendo una conoscenza che sembrava davvero molto promettente sotto ogni punto di vista. Le anticipazioni le fornisce Lorenzo Pugnaloni che però su Gemma la vede diversamente e cioè che sia stato il Cavaliere a fare un passo indietro lasciandola davvero molto dispiaciuta per quanto accaduto.

Anticipazioni Uomini e Donne

Le anticipazioni delle nuove puntate di Uomini e Donne sono spietate e non lasciano spazio a possibili interpretazioni. Sono infatti diversi i personaggi che potrebbero issare bandiera bianca e abbandonare la trasmissione dopo la fine delle loro frequentazioni. E non è da escludere che a questo punto anche dei personaggi illustri e noti possano decidere di chiudere qui la loro avvenutra.

Anche Roberta di Padua non sembra intenzionata a proseguire la sua frequentazione con Ermes Faccoli, pare infatti che si sia lamentata di un rapporto che stenta a decollare. L’unica nota lieta al momento è la storia tra Donatella e Silvio che sembra davvero muoversi con ottime sensazioni. Aspettiamo le prossime puntate per avere qualche ulteriore delucidazione per un programma che non annoia mai e rivela sempre nuovi interessanti colpi di scena anche tra quelli che dovrebbero essere personaggi consolidati all’interno del format.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio