Cinema

Tempesta d’amore Anticipazioni puntate tedesche: due proposte di matrimonio in arrivo

Le anticipazioni delle puntate tedesche di Tempesta d’amore sono pronte a stupirci e a regalarci degli interessanti colpi di scena. Infatti pare che ci saranno due proposte di matrimonio. Arriverà dunque l’happy ending che i fan da tempo aspettano? Eleni e Leander saranno protagonisti perché decideranno di viaggiare verso l’altare. Eleni torna da Leander dopo un momento di difficoltà che ha visto i due allontanarsi e non ritrovare più la serenità.

Già il titolo della soap opera ci fa capire che gli amori che si vivono all’interno di questo serial siano sempre molto tormentate. Succederà qualcosa però di molto curioso perché di fatto i due si troveranno a farsi la proposta l’un l’altro, dando vita a una doppia proposta di matrimonio. Prepariamo i fazzoletti perché ci sarà davvero da emozionarsi molto in una serie piena di colpi di scena già da questa settimana anche in Italia.

Tempesta d’amore, anticipazioni puntate tedesche

Dunque Tempesta d’amore regalerà molte cose interessanti con le anticipazioni delle puntate tedesche. Una situazione molto delicata legata a Lale che chiederà a Leander di aiutare Theo. Ci troveremo anche di fronte a una nuova storia d’amore che potrebbe creare grande preoccupazioni. Lale e Theo infatti sembrano pronti a innamorarsi. La fitness trainer potrebbe davvero sorridere appena qualche settimana dopo l’inizio del suo lavoro anche se inizialmente la cosa rischierà di essere tramautica.

Theo è il nuovo facchino e il loro primo incontro non sarà stupendo. Tutto diventerà più bello quando i due inizieranno a conoscersi. La situazione rischia di essere molto particolare e in grado di creare preoccupazione a tutti i protagonisti. Improvvisamente proprio Lale si innamorerà del ragazzo. Theo però soffre di attacchi di panico perché da piccolo fu abbandonato dalla madre crescendo col papà. La serie continua a vivere di momenti altalenanti ma anche di splendide sorprese.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio