Cinema

Chi è Rita Coppi, la nuora di Fausto Coppi: ricette, moglie Faustino, età, lavoro

Rita Coppi è la nuora dell’ormai scomparso famosissimo ciclista Fausto Coppi e moglie del figlio Faustino. La donna è nota per questa parentela, ma anche per il suo apporto tra i fornelli con diverse ricette pubblicate da leccarsi i baffi. Il suo piatto forte è quello della “Faraona mele uva” che ha portato direttamente sul piccolo schermo a È sempre mezzogiorno, riuscendo a ricevere delle risposte molto positive.

Non sappiamo molto sulla sua vita privata in quanto la donna non appartiene al mondo dello spettacolo, anche se è imparentata con un uomo davvero molto famoso. Di sicuro la sua ricetta ha colpito l’attenzione del pubblico. Diventa interessante ora mostrarvi la ricetta di questo speciale piatto che potrete preparare per i vostri cari.

La ricetta della Faraona mele e uva

La Faraona mele e uva preparata da Rita Coppi è un piatto straordinariamente buono e da riprovare a casa. Gli ingredienti sono questi: faraona, due carote, sedano, due cipolle, uno spicchio d’aglio, burro qb, rosmarino, salvia, due cucchiai di brandy, un bicchiere di vino, olio extravergine d’oliva, sale, quattro mele golden, 20 g di zucchero, scorza limone, 200 grammi uva, due uova, pangrattato, olio di semi.

In un tegame mettiamo olio, burro, carote, sedano e cipolla, uno spicchio d’aglio, salvia e rosmarino, quando rosola sfumiamo col brandy e aggiungiamo poi sale e vino bianco, copriamo e lasciamo cuocere. Per il contorno scaldiamo burro e mettiamo le mele a spicchio con zucchero e limone fino a che si ammorbidiscono. Poi con l’uva sbattiamo l’uovo e mettiamoci il pangrattato per impanarli, mettiamoli nell’olio che bolle e lasciamole friggere. A questo punto possiamo scolare tutto e riuscire a lasciarlo su carta assorbente per evitare che si presenti olio in eccesso nel piatto. A quel punto serviamo nel piatto e ringraziamo Rita Coppi per il piatto.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio