Cinema

Anticipazioni Tempesta d’Amore, puntata oggi 17 settembre: Maja disperata per Florian

Tempesta d’amore torna protagonista in tv e vogliamo raccontarvi quali sono le anticipazioni della puntata di oggi, 17 settembre. Anche se è domenica la fiction tedesca non si ferma ed è pronta a regalarci molte emozioni e qualche colpo di scena realmente inaspettato. Protagonisti centrali potrebbero essere Florian e Maja.

Ricordiamo che Tempesta d’amore torna in onda anche di domenica alle 19.50, oggi, 17 settembre, sarà il momento su Rete 4 della prima parte dell’episodio 92 in prima tv assoluta. Grazie a Mediaset Infinity potrai seguire la soap opera tedesca in diretta streaming, in maniera completamente gratuita, sia in diretta che in differita quando volete grazie ai vostri dispositivi mobili.

Anticipazioni Tempesta d’amore, puntata oggi 17 settembre

Andiamo a vedere cosa diranno le anticipazioni della puntata di oggi, 17 settembre 2023, di Tempesta d’amore. Protagonisti centrali saranno Florian e Maja. L’uomo darà una risposta alla ragazza che rimarrà spiazzata, quasi disperata per delle parole che non si aspettava. Infatti ha deciso di confessare tutto a Florian ricevendo indietro delle risposte vane. Gli ha confessato tutto l’amore che prova per lui e si aspettava sicuramente un trattamento molto diverso da quello che ha ricevuto. La situazione dunque si potrebbe fare decisamente accesa e drammatica da vivere.

Maja vuole avere una nuova possibilità dalla loro storia d’amore. Nonostante questo invece Florian ha deciso già di lavorare su un percorso di guarigione differente da quanto specificato. Non sa se è fuori dal pericolo di vita ed è anche un po’ spaventato da questa difficile situazione. Nelle prossime ore si deciderà il suo futuro. Tornare a vivere una relazione con Maja potrebbe essere troppo anche per lui e potrebbe portarlo a vivere una situazione di estrema difficoltà sotto vari punti di vista. Vedremo cosa diranno i minuti della serie che sicuramente si illuminerà attraverso momenti di grande emozione.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio