Cinema

Quando inizia Fabio Fazio su Nove: Che tempo che fa, Luciana Littizzetto, cast

Fabio Fazio inizia su Nove con Che Tempo che fa insieme a Luciano Littizzetto a partire dal 15 ottobre prossimo. Il format, lo sanno tutti ormai, si è trasferito, ha cambiato casa. La Rai ha chiuso i cancelli e Fazio ha ritrovato spazio andando a lavorare dove anche Maurizio Crozza è rinato. Il format sarà pressoché identico con grande curiosità su quelle che potrebbero essere le novità di una trasmissione pronta a conquistare il pubblico e a regalare delle interessanti emozioni.

Fazio è ufficialmente un nuovo volto di Nove e a La Repubblica ha svelato: L’opportunità di avere tutto nuovo non è scontato, io penso che l’ingrediente per fare tv è essere liberi. Non significa poter dire quello che si vuole, ma di fatto l’aspetto della libertà di essere contemporanei è irrinunciabile per chi vuole continuare a fare la televisione. Questo è ciò su cui siamo sempre stati tutti d’accordo. Dopo quarant’anni di Rai non sentirete mai da me una parola contro, perché fa parte della mia vita. Credo comunque che sia molto difficile paragonare la tv di una volta a quella di oggi”.

Fabio Fazio sbarca su Nove

Sempre a La Repubblica Fabio Fazio ha continuato a introdurre l’arrivo di Che Tempo che Fa su Nove, spiegando: “Non ho mai detto che mi hanno cacciato o che c’è stata un’epurazione. Diciamo che se con un contratto in scadenza non accade nulla si pensa di continuare altrove”.

Luciana Littizzetto anche è intervenuta come riportato da La Repubblica spiegando: “Le trincee e il contro non portano nulla di buono. L’apertura e l’inclusione sono la cosa migliore in un mondo che è globalizzato. È sempre emozionante essere in una nuova casa. L’idea di essere in un luogo pieno di idee, dove si sperimenta senza l’assillo degli ascolti è molto vivo e giovane. Questo mi piace davvero un casino”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio