Cinema

Anticipazioni La Promessa, puntate spagnole: la verità su Camilo

Dalle anticipazioni delle puntate spagnole de La Promessa ci rendiamo conto che verrà fuori la verità su Camilo finalmente nei prossimi appuntamenti anche in Italia. Simona e Calenda si sono confidate con Lope che hanno capito che Camilo nasconde qualcosa. Al momento però non è dato sapere cosa si muove dietro a quest’uomo misterioso. Intanto Manuel svelerà a Jimena di essere l’unico a conoscenza del fatto che il nonno ha perso la vita.

Funes deve capire come mai il barone è scomparso e si troverà ad annunciare all’improvviso il suo ritrovamento dopo un interrogatorio infinito. Questo dimostrerà ancora una volta l’attenzione ai minimi dettagli che questi mette quando c’è da capire qualcosa. Jimena invece ha deciso di lasciarsi alle spalle Manuel che si risveglierà dal coma. Non vorrà però passare altro tempo con lui e improvvisamente dopo una discussione l’uomo si ritroverà nuovamente a perdere la conoscenza facendo sentire proprio Jimena in grandissima colpa per l’accaduto.

Anticipazioni La Promessa puntata 4 settembre 2023

E cosa accadrà nella puntata de La Promessa di oggi, 4 settembre 2023? Le anticipazioni ci dicono che Alonso viene accolto con grande affetto da Catalian. Manuel invece è ancora in coma e c’è grande preoccupazione per il suo stato di salute. Jimena si trova in un lungo tunnel che sembra la stia portando alla depressione proprio per il ragazzo. Jana e Maria si trovano di fronte a un bigliettino che sembra svelare qualcosa in più sul motivo per cui è sparito il barone.

Ricordiamo che La Promessa torna con due puntate oggi, 4 settembre 2023, su Canale 5 in prima tv a partire dalle ore 14.45 fino alle 16.45. Ci sarà dunque di che vedere per gli appassionati di questa soap opera che è pronta a regalarci il bis nella giornata di oggi. Grazie a Mediaset Infinity inoltre potremo guardare le puntate in diretta streaming, gratis, sui nostri dispositivi mobili.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio