Cinema

Anticipazioni Terra Amara, puntate turche: la truffa di Gaffur

In attesa di vedere la nuova puntata italiana di Terra Amara andiamo un po’ più avanti e leggiamo quelle che sono le anticipazioni della soap opera che arrivano direttamente dalla Turchia paese di produzione della stessa. A breve protagonista principale sarà di nuovo Gaffur. Per uno spiacevole incidente questi ha ucciso Hatip senza volerlo, anche se non voleva ora l’uomo è seriamente nei guai. Preoccupato di essere scoperto, e così incarcerato, deciderà di lasciare Cukurova anche se prima racconterà tutto a sua moglie.

La coppia così decide di trasferisi in Germania ma prima serve trovare un lavoro. Gaffur diventerà vittima infatti un dipendente del consolato gli fa capire che per una somma di denaro ingente potrà avere un posto di lavoro. Lui non sa però che fare visto che quei soldi non li possiede. Deciderà così di fare una truffa, impegnando un terreno della sorella Gulten senza che lei sappia ovviamente nulla. Durante il viaggio però si renderà conto del raggiro cosa che lo porterà a tornare in patria con relative possibili conseguenze.

Terra Amara, anticipazioni puntata oggi 3 settembre 2023

Nella puntata di oggi di Terra Amara Zuleyha se la dovrà vedere con un’accusa molto difficile da difendere. Infatti Mujgan scopre che la donna ha accusato Behice di aver ucciso Hunkar. Così Fekeli deciderà di allontanare la seconda che pur di non lasciare il paese si mette in testa il piano di farsi sparare da Erdinic a una spalla. Il colpo però sfugge e arriva allo stomaco. Finiranno nei guai anche Fekeli e Yilmaz che la ritroveranno.

Ricordiamo che Terra Amara va in onda anche di domenica, oggi 3 settembre 2023, con una nuova puntata in prima tv. Si tratta della prima parte della 230 a partire dalle ore 14.30 su Canale 5. Potremo seguire tutto anche in diretta streaming grazie a Mediaset Infinity sui nostri dispositivi mobili.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio